Quanto devi dormire ogni notte? La risposta ti sorprenderà e sicuramente le tue abitudini sono sbagliate

In molti non sanno quanto devono dormire ogni notte per stare bene: ora tutti possono saperlo organizzarsi di conseguenza. 

Dormire la notte è un bisogno primario: occorre riposarsi per bene se si vuole essere in perfetta salute e avere le giuste energie per affrontare le attività diurne. Tuttavia, alcuni forse dormono troppo oppure troppo poco: non tutti conoscono il giusto tempo da dedicare al sonno notturno.

quanto tempo dormire di notte
Dormire la notte, ecco qual è l’abitudine da prendere (NewSicily.it)

Ora però, sembra che sia arrivato un punto di svolta. Infatti, una dottoressa ha fornito ai suoi pazienti la risposta perfetta per questo dubbio che attanaglia tanti. Insomma, quanto bisogna dormire ogni notte? La risposta potrà far rimanere molti a bocca aperta.

Dormire la notte: ecco il giusto tempo per un riposo perfetto

A fornire questa risposta ai propri pazienti e seguaci è stata la dottoressa Daniela Biserni, un’esperta in questo campo, attraverso un contenuto Instagram. La dottoressa Biserni ha voluto chiarire i dubbi di tanti utenti che si domandavano quanto tempo occorre riposare durante la notte.

La risposta della dottoressa è stata chiara è concisa: per avere straordinari benefici, è importante dormire ogni notte dalle 6 alle 8 ore. Proprio così: bastano anche 6 ore di riposo notturno per ottenere vantaggi per il proprio organismo. Ma perché bisogna necessariamente dormire dalle 6 alle 8 ore ogni notte? Sono diversi i motivi positivi per farlo. In primo luogo, perché il sonno notturno rigenera il cervello e garantisce il riposo necessario a tale organo.

quanto tempo dormire di notte
Dormire la notte, il tempo ideale per avere il giusto riposo (NewSicily.it)

Dormire dalle 6 alle 8 ore ogni notte è fondamentale anche per i ragazzi e gli sportivi. Perché? Perché durante la notte viene prodotto l’ormone della crescita, elemento che ha un’importante funzione riparativa. Ancora, di notte il fegato ripulisce l’organismo dalle tossine. Ecco perché non solo è importante dormire il tempo giusto, ma anche evitare di mangiare troppo tardi la notte. Da ricordare anche come un buon sonno garantisce un buon umore: dormire dalle 6 alle 8 ore vuol dire allontanare stress ed emozioni negative nel corso del giorno.

Infine, durante ogni notte, nella fase più profonda del sonno, c’è la fissazione delle memorie. Questo permette di ricordare cose e dettagli senza problemi. Ecco perché gli studenti che hanno un’interrogazione o un compito potrebbero sfruttare il riposo, ripassando i propri appunti prima di andare a letto.

In definitiva, ora si conosce il tempo necessario per dormire bene ogni notte e ottenere benefici incredibili. Non resta far altro che mettere in pratica i consigli della dottoressa e provare in prima persona i vantaggi di un sonno rivitalizzante.

Impostazioni privacy