È la settimana più economica per prenotare i voli per l’estate: sincronizzate le sveglie, -70% in alta stagione

Sebbene la primavera stia tardando a sbocciare, è sicuramente il momento di pensare alle vacanze. Quando prenotare per spendere meno?

Le vacanze estive sono sempre un tema molto caldo, soprattutto quando si avvicina la fine della scuola e le famiglie iniziano a pensare a dove andare per passare qualche giorno spensierato e prendere un po’ di sole, insieme a tutti i componenti del nucleo familiare.

quando prenotare vacanze estive per risparmiare
Stabilite le settimane meno costose per le vacanze (foto rixalto group) – Newsicily.it

Ovviamente c’è sempre da considerare una serie di fattori che possono far alzare o meno il prezzo delle vacanze: la destinazione, il numero di persone, quanti giorni si decide di stare in un determinato posto e che tipo di trattamento si decide di richiede (pensione completa, solo bed and breakfast, appartamento etc).

Ma soprattutto, è importante cercare di determinare quale sia il miglior momento per prenotare le vacanze, andando a scegliere le settimane meno costose per i voli, e sebbene non sia proprio facile fare una stima di questo genere, c’è chi ci ha pensato al posto dei viaggiatori. Uno studio britannico ha infatti stabilito quale sia la settimana meno cara dell’estate per prenotare i propri voli vacanzieri.

Vacanze estive, ecco quando partire per spendere meno

E’ più vicina di quanto si possa pensare la settimana ideale per spendere meno per i propri voli, anche se seguire questo trend potrebbe significare dover anticipare le vacanze di un bel po’ di settimane. Gli esperti di viaggio britannici di Kayak hanno infatti esaminato i prezzi medi per un volo dal Regno Unito verso una serie di destinazioni Europee e hanno determinato che la settimana migliore per prenotare i propri voli è quella che va dal 23 al 29 giugno.

quando prenotare vacanze estive per risparmiare
Le vacanze di inizio e fine stagione costano molto meno (Foto Canva) – NewSicily.it

Del resto non stupisce: solitamente le vacanze a inizio o a fine stagione sono quelle che costano meno, dato che sono i periodi meno usuali per andare in vacanza: i figli hanno già sicuramente finito la scuola ma non è ancora tempo per i genitori di prendere ferie, ma per chi ci riesce può essere un buon momento per fare una bella vacanza senza sborsare troppi soldi. La media di costo dei voli di fine giugno, secondo Kayak, costano circa 205 sterline di media, contro le 278 sterline dell’alta stagione.

C’è anche un altro momento in cui prenotare adesso senza necessariamente dover fare le vacanze “di corsa“, ed è l’altro dell’estate in cui solitamente i voli costano molto meno. Si tratta della bassa stagione di settembre, quando i prezzi dei voli si abbassano notevolmente raggiungendo una media di 209 sterline.

Impostazioni privacy