Silvia Santuccio - Atleta palermitana - Campionati europei di ginnastica aerobica 2021

Grande e storica giornata quella di ieri, per lo sport italiano: la squadra azzurra di ginnastica aerobica ha conquistato il primo posto, aggiudicandosi la medaglia d’oro, ai campionati europei, dopo oltre 30 anni di partecipazioni a competizioni internazionali.

Alla competizione internazionale, giunta alla XXII edizione, che si è svolta a Pesaro, presso la “Vitifrigo Arena”, dal 17 al 19 settembre, l’Italia si è confermata ancora una volta per quest anno, regina degli sport, dopo i successi della nazionale azzurra di calcio agli europei, la pioggia di medaglie ai giochi olimpici di Tokyo, e le vittorie ai campionati europei di volley maschile e femminile.

La nazionale italiana di ginnastica aerobica ha vinto i campionati europei, svolti a Pesaro dal 17 al 19 settembre 2021
La nazionale italiana di ginnastica aerobica ha vinto i campionati europei, svolti a Pesaro dal 17 al 19 settembre 2021

Silvia Santuccio è la prima e finora unica siciliana a fare parte della nazionale italiana senior di ginnastica aerobica

Quest ennesimo trionfo nella ginnastica aerobica, si va ad aggiungere, quindi ad una serie di vittorie che sono motivo d’orgoglio per lo sport nazionale, ma che rappresenta anche un momento di grande orgoglio per la Sicilia. Della squadra nazionale senior di aerobica, infatti, fa parte la 21enne Silvia Santuccio, di Palermo, e villabatese d’adozione.

Silvia Santuccio può vantare un primato di tutto rispetto: è la prima e finora, unica siciliana, a fare parte della squadra italiana maggiore di ginnastica aerobica. Un onore ed una responsabilità, portati avanti con determinazione ed umiltà dal 2018, e che si sono consolidati con la partecipazione a due mondiali (2018 a Guimaraes, in Portogallo 4° posto Team Ranking e 7° Posto Aerodance; 2021 in Azerbaijian 4° posto teamranking e 5° posto aerodance), e a due europei (2019 in Azerbaijan con un 4° posto e nel 2021 a Pesaro 1° Posto team Ranking e 4° posto Aerodance) con la nazionale senior.

La giovane atleta siciliana ha anche partecipato ad alcune World Cup mondiali, e si è qualificata con la categoria AeroDance per i futuri World Games di Birmingham (USA) del 2022, massima competizione mondiale, equivalente delle olimpiadi.

Silvia Santuccio, che si allena presso l’ASD Gymtech di Villabate, inoltre, ha vinto numerose volte di fila il titolo di campionessa regionale nella categoria Individuale Femminile (sia Junior che Senior).

L’atleta ha partecipato numerose volte ai campionati nazionali e campionati nazionali assoluti, la cui partecipazione è riservata soltanto alle migliori 12 atlete d’Italia, raggiungendo come record personale il 5° posto.

Non rimane quindi che fare i complimenti meritatissimi a Silvia Santuccio, e a tutta la squadra italiana di ginnastica aerobica, per averci regalato un momento indimenticabile di gioia, in un periodo particolarmente difficile, a causa dell’attuale pandemia da Covid-19, ma che non ha fermato la forza di volontà, l’entusiasmo, la voglia di inseguire i propri sogni, nonostante le difficoltà, che sono gli elementi di cui tutti avremmo bisogno.

Nicola Scardina

Articoli correlati:

La giovane ginnasta Silvia Santuccio: “Verso nuovi traguardi”

Leggi anche:

Valorizzare l’Identità Siciliana, tutelare le fasce deboli e salvaguardare il patrimonio culturale: il “Lions Club Palermo Mediterranea” ha presentato i nuovi progetti

Di Nicola Scardina

Appassionato di informatica, svolge attualmente attività come webmaster freelance. Dal 2017 è collaboratore giornalistico del Settimanale di Bagheria, per il quale scrive articoli ed interviste che spaziano su diversi ambiti: da eventi culturali come presentazioni di libri, e film di registi ed attori emergenti, a temi più impegnati come la tutela ambientale. Dal 2020 è addetto stampa di WeStart, incubatore di startup, e dal 2021, gestisce assieme a Gabriele Vernengo, NewSicily, portale di informazione per le startup siciliane.