Il Maestro Gaetano Ribaudo

ARTE – C’è tempo fino al prossimo 30 giugno per visitare la mostra di scultura del Maestro Gaetano Ribaudo, in corso a Carini negli spazi del Castello ‘La Grua -Talamanca’ in corso Umberto I.

La personale, inaugurata lo scorso 14 maggio congiuntamente all’esposizione pittorica del Maestro Filippo Lo Iacono, rappresenta uno degli eventi di punta della programmazione di ‘Estate in Arte Carini 2022’, la manifestazione a cura di Sicily Evolution Events.

Cenni sull’artista

Nato nel 1943  a Santo Stefano di Camastra, in provincia di Messina,  scopre la sua versatilità artistica da adolescente.

Inizia a lavorare nella bottega del padre, affermato ceramista nel territorio d’origine e a Palermo.

La sua produzione artistica prende il via nel 1961.

Professore di Discipline plastiche all’Istituto Statale d’Arte di Cefalù, Monreale e Palermo, studia all’Istituto Statale d’Arte e successivamente, all’Accademia delle Belle Arti.

 

 

LEGGI ANCHE: Traffico paralizzato in via Messina Marine, le proposte della Pro Loco Romagnolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.