Bonus spesa 2024: il pacchetto di aiuti che ti fa andare gratis al supermercato

Italiani sempre più in difficoltà economiche. Oggi, potrebbero avere fino a 940 euro l’anno per la spesa alimentare.

Gli ultimi anni dell’economia italiana hanno visto registrarsi difficoltà enormi per le famiglie, anche per ciò che concerne le spese più elementari e fondamentali. L’inflazione galoppante che tuttora viviamo ha infatti eroso il potere d’acquisto di tutti noi. Anche con riferimento alla spesa alimentare. Per questo, il pacchetto di aiuti di cui vi parliamo oggi non può che rappresentare una grande notizia per le famiglie: entriamo nel dettaglio.

pacchetto bonus spesa 2024
I bonus per effettuare la spesa al supermercato – (newsicily.it)

Già a partire dalla pandemia da Covid-19, le famiglie hanno patito sulla propria pelle i morsi di un’economia sempre più contratta. I rincari, poi, hanno iniziato a interessare qualsiasi settore della vita. Dal carburante, con il prezzo di diesel e benzina alle stelle, ai consumi, si pensi alle bollette di luce e gas, sempre più alte.

Anche fare la spesa al supermercato, per molte famiglie e soprattutto a determinate latitudini, è diventata una vera e propria impresa. Negli anni, per mitigare queste problematiche, i vari governi hanno stanziato diversi fondi come forma di welfare. Ma il pacchetto di aiuti di cui vi parliamo oggi è certamente tra i più importanti.

Gli aiuti economici per la spesa al supermercato: arriva il nuovo bonus

Sono tre, in particolare, gli aiuti possibili per le famiglie italiane: la Carta Acquisti, la Carta “Dedicata a te” e il Reddito Alimentare. Combinando le somme dei tre bonus previsti per il 2024, le famiglie in difficoltà potrebbero ricevere fino a 940 euro l’anno per la spesa alimentare. Entriamo nel dettaglio di ciascuna delle tre misure economiche.

Partiamo dalla Carta Acquisti, disponibile su tutto il territorio nazionale e offre un contributo di 80 euro ogni due mesi. Questa carta prepagata aiuta le famiglie a coprire le spese alimentari, sanitarie e le bollette di luce e gas, offrendo anche sconti presso negozi convenzionati. La Carta Acquisti è destinata ai cittadini italiani di età pari o superiore a 65 anni e ai bambini sotto i 3 anni.

pacchetto bonus spesa 2024
Fino a 940 euro con i bonus spesa 2024 – (newsicily.it)

Per poterne beneficiare, i richiedenti devono avere un ISEE inferiore a 8.052,75 euro (o 10.737 euro per gli over 70), essere iscritti all’Anagrafe comunale e soddisfare altri requisiti specifici, come non essere intestatari di più utenze elettriche e del gas e non possedere più di un autoveicolo. Le domande possono essere presentate presso gli uffici postali, compilando l’apposito modulo.

La Carta “Dedicata a te” prevede un budget di 460 euro, ma al momento non è ancora attiva in attesa del decreto attuativo. Questa misura, finanziata con 600 milioni di euro dall’ultima Legge di Bilancio, sarà erogata una tantum. I beneficiari non devono presentare alcuna domanda; saranno contattati direttamente dall’INPS o dal proprio Comune. La carta è destinata a chi non riceve altri sussidi statali, con priorità per le famiglie con figli piccoli e almeno tre componenti.

Infine, il Reddito Alimentare, attualmente in fase di sperimentazione in alcune grandi città italiane. Prevede la distribuzione di pacchi alimentari composti da prodotti invenduti dalla grande distribuzione, destinati alle famiglie in condizioni economiche difficili. Per accedervi, i cittadini devono rivolgersi ai Comuni dove la misura è attiva.

Impostazioni privacy