Viaggio a Betlemme, spettacolo teatrale con la regia di Alessia Spatoliatore

Un’ironica fiaba natalizia

“Viaggio a Betlemme”, spettacolo teatrale di Alessia Spatoliatore

Si svolgerà il 26 dicembre alle 17.30 a Palermo, presso il Teatro Re Mida Casa Cultura (in via Filippo Angeliti): “Viaggio a Betlemme”, piece con la regia di Alessia Spatoliatore.

Viaggio a Betlemme”, parodia del cammino intrapreso dai Re Magi per conoscere il “Re dei Re”, e rendergli omaggio, racconta in chiave ironica la storia del celebre viaggio narrato dalla Bibbia, e che nella fantasia dell’autrice si evolve in modo insolito, dato che i tre sovrani, pur essendo studiosi espertissimi di astrologia ed in teoria quindi anche di sapersi orientare osservando le stelle, sbagliano clamorosamente la loro rotta!

Lo spettacolo, rivolto sia ad adulti e bambini, e che si propone come un “faro simpaticamente irriverente”, è messo in scena dalla stessa regista Alessia Spatoliatore, assieme ad altri protagonisti: Roberto Ardizzone, Davide Bongiorno, e Giuseppe Pizzimenti.

Il progetto teatrale “Viaggio a Betlemme”, ha esordito per la prima volta a Palermo, il 22 dicembre 2019 al Teatro Agricantus, adesso dopo una pausa forzata, a causa della crisi pandemica, finalmente si appresta a ritornare, per regalare sorrisi a grandi e piccini, con la sua carica di simpatia.

Il costo del biglietto dello spettacolo è di 8 euro per gli adulti, e di 6 euro per i bambini.

Per ricevere ulteriori informazioni, e per effettuare le prenotazioni è possibile chiamare i numeri telefonici: 091-7467677 o 3926393204.

Viaggio a Betlemme” è quasi Sold out, se si vuole farsi trasportare dalla “magia del natale”, bisognerà quindi affettarsi.

Roberto Ardizzone, il “Nonno Natale” di “Viaggio a Betlemme”

Roberto Ardizzone, palermitano, ma bagherese d’adozione, ex vigile del fuoco, attualmente in pensione, presta il suo volto, e il suo talento recitativo al personaggio di “Nonno Natale”, uno dei protagonisti di “Viaggio a Betlemme”.

Da sempre amante della poesia dialettale siciliana, Roberto Ardizzone, ha ricostruito anni fa, la storia di Peppe Schiera, poeta di strada palermitano vissuto ai tempi del secondo conflitto mondiale, per raccontarla nel libro “Peppe e Margherita”, versione romanzata delle vicende di Giuseppe Schiera, e del suo grande amore, sua moglie: Margherita Vaccaro.

Nicola Scardina

Locandina dello spettacolo teatrale: "Viaggio a Betlemme"

Articoli consigliati

Il meccanismo che trasforma i voti in seggi: il sistema elettorale.

Intervista a Piero De Luca, e a Max Aiello, registi del film: “Confini”.

One comment

Comments are closed.