CASTELLAMARE DEL GOLFO (TP) – Inaugurato un parco inclusivo a Castellammare del Golfo  (Trapani). Dopo quello di Bolognetta (realtà vicino Palermo), anche altri comuni seguono la stessa scia. Finanziato dalla Regione Siciliana, si trova su una superficie di 220 metri quadri all’interno di Villa Olivia. I lavori (finanziati con 42 mila e 500 euro dall’Assessorato alle Politiche sociali e con 9 mila euro dall’amministrazione comunale (che ha curato il progetto) hanno permesso di rinnovare giostre e pavimentazione abbattendo le barriere architettoniche. La notizia si apprende proprio dal sito della Regione.

Installate anche delle giostre d’acciaio. Tutti gli interventi realizzati hanno permesso di mettere a disposizione anche dei bambini con disabilità giochi senza barriere per favorire l’inclusione sociale.

 

LEGGI ANCHE: Bagheria attiva la piattaforma online Whistleblowing per la segnalazione degli illeciti