Settimana del Pianeta Terra - Petralia Sottana

Sabato 23 ottobre, presso l’Aula Consiliare

Si svolgerà nella giornata di sabato 23 ottobre 2021, a Petralia Sottana, un Convegno, dedicato alla Settimana del Pianeta Terra, Festival Nazionale delle Geoscienze, giunto alla sua 9° edizione, e che come ogni anno, prevede una settimana di manifestazioni riguardanti la divulgazione scientifica, attraverso i “Geoeventi”1, che animano diverse località sparse su tutto il territorio nazionale.

Il “Geovento” del centro madonita, che inizierà presso l’Aula Consiliare, alle 09.00, sarà dedicato al ventennale nella Rete Internazionale dei Geoparks, del Madonie Geopark Unesco.

Il convegno si prefigge il duplice obiettivo, innanzitutto, di analizzare lo stato dell’arte del Madonie Geopark, attraverso gli studi scientifici che sono stati alla base della sua valorizzazione, ed anche di valutare l’evolversi della degradazione del territorio a causa dei cambiamenti climatici uniti ai fattori antropici, tra cui gli incendi boschivi che, purtroppo hanno segnato il periodo estivo.

Nella visione olistica del territorio del Geopark, saranno esaminati anche aspetti geomorfologici, botanici e relativi al tema del monitoraggio ambientale. Inoltre si parlerà dello sviluppo economico sostenibile legato al tema dei geositi con il Presidente di SO.SVI.MA2.

Fra i relatori figurano docenti dell’Università degli Studi di Palermo, geologi dell’ordine regionale siciliano, e ricercatori dell’Enea.

Alla Settimana del Pianeta Terra, di Petralia Sottana, saranno presenti il Sindaco, Leonardo Iuri Neglia, e il Presidente dell’Ente Parco delle Madonie, Angelo Merlino in qualità di rappresentanti locali, oltre che varie autorità regionali, fra cui: l’On. Totò Cordaro, Assessore al Territorio e Ambiente, Alberto Samonà, Assessore ai Beni Culturali e Identità Siciliana, Raul Russo in rappresentanza di Manlio Messina, Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo.

In rappresentanza del Consiglio Nazionale dei Geologi vi sarà Filippo Cappotto, e per l’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia, Mauro Corrao.

Il convegno è stato organizzato dal Comune di Petralia Sottana, dal Museo Civico “A. Collisani” – Sez. Geologica Geopark “Giuseppe Torre”, dall’Ente Parco delle Madonie, e dall’associazione Haliotis, con il contributo del Rotary Club Palermo Parco delle Madonie.

Gli enti che hanno patrocinato il geovento sono il C.A.I. (Club Alpino Italiano) Sez. Petralia Sottana, il Consiglio Nazionale dei Geologi, e l’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia, per i cui iscritti sono previsti i crediti formativi professionali.

L’evento sarà trasmesso in streaming su Grifeo Web Tv.

Nicola Scardina

Settimana del Pianeta Terra - Petralia Sottana

Glossario

1 Nei Geoeventi si svolgono diverse attività, rivolte alla divulgazione scientifica: escursioni, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte ai musei e nei centri di ricerca, visite guidate, esposizioni, laboratori didattici e sperimentali per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni conviviali, conferenze, convegni, workshop, e tavole rotonde.

2La SO.SVI.MA è l’Agenzia di Sviluppo locale del territorio madonita, ed attualmente svolge un ruolo attivo di promozione dello sviluppo locale attraverso una diffusa azione di animazione territoriale, ed il ruolo di interlocutore delle imprese presso i soggetti pubblici e privati, inoltre promuove azioni di marketing territoriale.

Articoli correlati

Bagheria – Si riqualificherà presto l’area attrezzata di Monte Catalfano

Corleone, dopo 70 anni ripristinato un antico sentiero naturalistico

Leggi anche

A Ficarazzi il «Villaggio sportivo itinerante»

Di Nicola Scardina

Appassionato di informatica, svolge attualmente attività come webmaster freelance. Dal 2017 è collaboratore giornalistico del Settimanale di Bagheria, per il quale scrive articoli ed interviste che spaziano su diversi ambiti: da eventi culturali come presentazioni di libri, e film di registi ed attori emergenti, a temi più impegnati come la tutela ambientale. Dal 2020 è addetto stampa di WeStart, incubatore di startup, e dal 2021, gestisce assieme a Gabriele Vernengo, NewSicily, portale di informazione per le startup siciliane.