“Racconti di strada”: Mostra Fotografica di Martino Grasso e Daniele Rizzo

Inaugurazione il 19 dicembre a Bagheria, presso Villa Butera

“Racconti strada”, è il titolo della Mostra Fotografica che sarà inaugurata nel pomeriggio di domenica, 19 dicembre, alle 17.00, a Bagheria, presso la Sala Borremans di Villa Butera. La mostra raccoglie 44 scatti in bianco e nero realizzati negli ultimi anni da Martino Grasso, e da Daniele Rizzo.

Alla mostra, patrocinata dal Comune di Bagheria (con l’organizzazione dell’assessorato alla Cultura), e dal quotidiano on line: “La Voce di Bagheria”, verranno esposte delle foto il cui tema principale è la strada, con le sue scene di vita quotidiana che esprimono varie forme di umanità, e che contraddistinguono uno “spaccato” della società in cui viviamo.

La mostra “Racconti di strada” si potrà visitare, gratuitamente, fino al 5 gennaio 2022, negli orari di apertura di Villa Butera: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30, e il mercoledì anche dalle 16,00 alle 18,00.

Racconti di strada: quei semplici scatti che diventano immagini della realtà

Sia Martino Grasso che Daniele Rizzo fanno parte del gruppo di fotoamatori: “Scattando Baaria” con il quale hanno partecipato a diverse mostre collettive.

Martino Grasso giornalista pubblicista, ama fotografare ciò che lo circonda, cioè riuscire a “catturare” quell’istante in cui un “gioco” particolare di luci ed inquadrature, si trasforma da semplice scatto ad immagine della realtà; una passione condivisa con Daniele Rizzo, che nel 2019, espose alla mostra “Periferie”, presso l’Archivio storico di Palermo, circa 50 foto di ottima fattura, nelle quali si “raccontava” un’umanità spesso ai margini della società. L’esordio alla prima mostra fotografica di Daniele Rizzo, nacque con i migliori auspici: l’onore di partecipare assieme al fotografo professionista Antonio Saporito Renier.

Anche se Daniele Rizzo si dedica alla fotografia da pochi anni, ha raggiunto livelli talmente alti, che gli hanno consentito di maturare una sensibilità artistica rara da vedere anche in fotografi più affermati.

Una considerazione non affatto azzardata, considerando che una foto del giovane fotografo baghereseè stata selezionata ad un contest fotografico svoltosi nell’ambito della VI edizione della manifestazione: “Ad Alta Voce”, rassegna culturale ideata da Coop Alleanza 3.0.

Lo scatto di Daniele Rizzo, che immortala, in uno splendido bianco e nero, un marinaio visto di spalle mentre ripara delle reti da pesca, è stato inserito nella rosa finale di 10 fotografie, scelte da un’apposita giuria, fra un totale di 200 foto inviate da tutta Italia.

Le foto selezionate sono state mostrate, lo scorso 24 ottobre, durante l’evento conclusivo della kermesse “Ad alta voce”, nella prestigiosa location del Teatro Duse di Bologna, in cui si è svolta anche la premiazione delle tre foto vincitrici.

Per Daniele si è trattata di una vittoria sfumata, che fortunatamente, non ha influito in maniera negativa sul suo talento, ma che al contrario costituisce un incoraggiamento a proseguire con la sua passione per la fotografia.

Non rimane quindi che complimentarsi con Daniele Rizzo e Martino Grasso, per augurare ad entrambi un grosso bocca in lupo, sia per questa iniziativa, sia per quelle future.

Nicola Scardina

“Racconti di strada”: Mostra Fotografica di Martino Grasso e Daniele Rizzo. Inaugurazione il 19 dicembre a Bagheria, presso Villa Butera

Articoli correlati

Una foto del bagherese Daniele Rizzo selezionata alla rassegna culturale “Ad Alta Voce”

Articoli consigliati

«Il volto e l’anima», la bipersonale di Mimmo Sportillo e Giovanna Garofalo

Di Nicola Scardina

Appassionato di informatica, svolge attualmente attività come webmaster freelance. Dal 2017 è collaboratore giornalistico del Settimanale di Bagheria, per il quale scrive articoli ed interviste che spaziano su diversi ambiti: da eventi culturali come presentazioni di libri, e film di registi ed attori emergenti, a temi più impegnati come la tutela ambientale. Dal 2020 al 2021 è addetto stampa di WeStart, incubatore di startup, e dal mese di maggio del 2021, gestisce assieme a Gabriele Vernengo, NewSicily, portale di informazione per le startup siciliane.