Nino 'u Ballerino incontra gli studenti dell'Istituto di Istruzione Superiore Statale Pio La Torre

CIBO – Una lezione di street food, tra momenti di intrattenimento e riflessione. A svolgere, per un giorno, il ruolo di professore è stato il celeberrimo Nino ‘u Ballerino, massima espressione del cibo di strada palermitano, che ha incontrato gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale ‘Pio La Torre’.

In realtà, il ‘meusaro’ non è nuovo alle ‘docenze’: più, volte, infatti, sia per scopi didattici che benefici, ha impartito vere e proprie lezioni di street food.

Non soltanto nelle scuole e in ambito universitario, ma anche nelle strutture detentive o in occasione di eventi solidali.

A beneficiare per una mattina delle nozioni gastronomiche di Nino, nello specifico, sono stati gli allievi della succursale del ‘Pio La Torre’, nel contesto del progetto ‘Di giallo e d’azzurro’.

Un titolo che suggerisce la vicinanza dell’istituzione scolastica all’Ucraina e alle vittime della guerra.

«Amo molto partecipare a iniziative – spiega Nino –  in cui il cibo da strada possa essere il pretesto per fornire spunti di riflessione e veicolare messaggi educativi , di pace e dialogo tra i popoli».

 

 

LEGGI ANCHE: Borgo Molara, manto stradale riparato e viabilità ripristinata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.