BTE-Borsa del Turismo Extralberghiero 2021 - Capo d'Orlando e Giarre, dal 18 al 22 ottobre 2021

Capo d’Orlando, e Giarre, dal 18 al 22 ottobre 2021

Si svolgerà dal 19 al 22 ottobre, a Capo d’Orlando e a Giarre la V edizione della BTE (Borsa del Turismo Extralberghiero), evento volto alla promozione turistica della Sicilia.

La Borsa del Turismo Extralberghiero si rivolge a tutti gli operatori del settore che desiderano promuovere la propria attività extralberghiera ai buyers1 appositamente selezionati, per presentare la propria offerta, aumentare la propria visibilità, acquisire nuovi clienti e avviare nuovi rapporti di collaborazione.

La kermesse dedicata al turismo extralberghiero costituisce in pratica il momento favorevole per facilitare gli incontri B2B tra buyers internazionali, interessati a promuovere nei propri mercati di riferimento delle formule ricettive complementari a quelle alberghiere, con i gestori di attività ricettive alternative al sistema dell’Hotellerie.

EXPOBTE, ed EXPOBTE Internazionalizzazione: spazi espositivi per ottenere destinazioni turistiche di successo

L’evento organizzato da Confesercenti Sicilia, assieme agli Assessorati Regionali del Turismo, Sport, e Spettacolo, e delle Attività Produttive, è stato ideato, inoltre, per favorire e sostenere, attraverso EXPOBTE, lo sviluppo di un sistema territoriale, consapevole di rappresentare una destinazione turistica di successo.

EXPOBTE è uno spazio espositivo pensato per alimentare sinergie, e nuove occasioni per instaurare relazioni commerciali tra il sistema extralberghiero, le imprese erogatrici di offerte dedicate al comparto alternativo all’Hotellerie, e tutte le componenti basate sulla formula del turismo slow, sostenibile ed esperienziale.

Per l’edizione 2021 della BTE, verrà allestita, inoltre, l’area espostiva BTE Internazionalizzazione, ideata per raggruppare le aziende rappresentative di tutti quei settori del made in Sicily che concorrono a rafforzare l’immagine dell’isola come una destinazione tutistica di eccellenza.

La Borsa del Turismo Extralberghiero per lo sviluppo di modelli innovativi nel settore turistico siciliano

L’obiettivo che si intende raggiungere con la Borsa del Turismo Extralberghiero, è la promozione dello sviluppo di modelli innovativi in grado di connettere il sistema degli attrattori ricompresi nei quattro parchi naturali della Sicilia con il complesso del patrimonio culturale appartenente alla World Heritage List dell’UNESCO.

Tutto ciò potrà permettere lo sviluppo di una rete di strutture ricettive extralberghiere, oltre a ristoranti, bar, strutture balneari, percorsi per biker, e trekker, itinerari turistici, ed eventi di interesse turistico.

Il Marina Yachting Club di Capo d’Orlando

Il programma dei lavori prevede lo svolgimento della BTE dal 18 al 22 ottobre 2021, presso il Marina Yachting Club di Capo d’Orlando, che si estende su una superficie complessiva di oltre 2000 m2.

Nello specifico gli incontri tra i gestori delle strutture extralberghiere ed i buyers si articoleranno in due sessioni di lavoro nei giorni 19 e 20 ottobre 2021.

Marina Yachting Club - Capo d'Orlando
Marina Yachting Club – Capo d’Orlando

Gli eventi espositivi EXPOBTE ed EXPOBTE Internazionalizzazione

Gli eventi espositivi EXPOBTE ed EXPOBTE Internazionalizzazione si svolgeranno dal 19 al 21 ottobre 2021.

A conclusione dei workshop, i buyers saranno accompagnati nei giorni 18, 21, e 22 ottobre lungo un educational tour2 alla scoperta dei siti di maggiore interesse dal punto di vista storico, culturale, e paesaggistico della Sicilia.

L’Horticultural Park Radice Pura di Giarre

Il Fam Trip2 farà tappa presso la suggestiva location dell’Horticultural Park Radice Pura di Giarre, parco e giardino botanico, sede di eventi.

La prestigiosa struttura è stata designata per il BTE, come sede di svolgimento di un network dinner3, che sarà un’ulteriore occasione di business tra i produttori delle eccellenze Made in Sicily, presenti all’EXPOBTE Internazionalizzazione, e gli operatori dell’intermediazione turistica interessati ad aprire nuovi mercati di vendita in Sicilia.

Horticultural Park Radice Pura - Giarre
Horticultural Park Radice Pura – Giarre

Nicola Scardina

1Il Buyer è il professionista incaricato di pianificare la selezione e l’acquisto dei prodotti per scopi di rivendita di un’attività commerciale, ed è solitamente responsabile delle operazioni di merchandising di questi esercizi. Può essere specializzato in un particolare settore (ad esempio abbigliamento maschile, scarpe da donna, giocattoli per bambini o elettronica) e può ricoprire il ruolo di Supervisore o Assistant Buyer.

2Il termine Fam Trip (più comunemente conosciuto come Educational Tour) deriva da Familiarisation Trip (Viaggio di familiarizzazione). E’ un tour o una visita offerta, gratuitamente o ad un prezzo esiguo, agli operatori turistici. L’obiettivo è quello di far scoprire un prodotto turistico (struttura alberghiera, villaggio turistico, un servizio o un intera area di interesse), e farlo inserire nella programmazione/catalogo dei potenziali buyer. Il Fam Trip può essere promosso da un Tour Operator, ente del turismo, una compagnia aerea ed altri soggetti.

3I networking dinners sono piccoli eventi dedicati al confronto e alla condivisione di idee, anche tra colleghi provenienti da diversi settori merceologici. Decisamente contenuti dal punto di vista dimensionale rispetto ai grandi convegni, permettono di sviluppare una relazione più stretta e profonda, in un clima collaborativo e disteso, volto a favorire lo scambio d’informazioni e di esperienze.

Leggi anche:

A Palermo l’Ex Palazzo dei Valguarnera Marchesi di Santa Lucia nuovo punto di rilancio del turismo

Di Nicola Scardina

Appassionato di informatica, svolge attualmente attività come webmaster freelance. Dal 2017 è collaboratore giornalistico del Settimanale di Bagheria, per il quale scrive articoli ed interviste che spaziano su diversi ambiti: da eventi culturali come presentazioni di libri, e film di registi ed attori emergenti, a temi più impegnati come la tutela ambientale. Dal 2020 al 2021 è addetto stampa di WeStart, incubatore di startup, e dal mese di maggio del 2021, gestisce assieme a Gabriele Vernengo, NewSicily, portale di informazione per le startup siciliane.