Il cacciatore di Orione, evento al planetario di Palermo, in programma sabato, 21 gennaio a partire dalle 18.00.

Al Planetario di Palermo l’evento: “Il cacciatore di Orione”

A Villa Filippina, viaggio tra le meraviglie del cielo grazie all’Unistellar

PALERMO – Porte aperte al Planetario e Museo astronomico di Villa Filippina (piazza San Francesco di Paola 18) con “Il cacciatore Orione”, evento che si svolgerà, sabato, 21 gennaio a partire dalle ore 18.00.

Nella serata sarà possibile ammirare Orione, una delle più belle e ricche costellazioni del cielo, osservando da vicino le sue meraviglie nascoste, grazie ad un telescopio di ultima generazione: l’Unistellar, che ci consente di osservare gli oggetti di profondo cielo (ammassi, nebulose, galassie) anche dal centro cittadino.

Sotto la cupola del Planetario, gli esperti spiegheranno, nel dettaglio, le caratteristiche della costellazione, e dei miti e leggende legate al “cacciatore più famoso del cielo”.

Sarà possibile partecipare all’evento “Il cacciatore di Orione”, nei seguenti orari disponibili: alle 18.00, 19.00, 20.00, 21.00.

I biglietti hanno un costo di 6,00 euro per gli adulti, e di 3,00 euro per i bambini dai 5 ai 10 anni (è sconsigliata la partecipazione di bambini con età inferiore a 5 anni).

I ticket sono acquistabili on line sul sito www.parcoticket.it oppure contattando Villa Filippina al n.ro 347-8119078.

Articoli correlati

Al Planetario di Villa Filippina: “Viaggio nel Sistema solare”.

Articoli consigliati

Arresto di Matteo Messina Denaro, il Nuovo Sindacato Carabinieri Sicilia: “momento storico per l’arma”.