Guarda bene nella soffitta di casa, questi sono i 10 oggetti (comuni allora) del passato che oggi valgono una fortuna

Il fascino degli oggetti vintage non conosce tempo. Tra ricordi d’infanzia e pezzi di storia familiare, alcuni di questi articoli hanno acquisito nel tempo un valore inaspettato, trasformandosi in vere e proprie gemme per collezionisti e appassionati.

Scopriamo insieme quali sono questi tesori nascosti che potrebbero essere custoditi nelle vostre soffitte o cantine.

Tanti oggetti rari
Oggetti rari in soffitta (NewSicily.it)

Oggetti che hai in soffitta e valgono una fortuna

Questo viaggio tra gli oggetti del passato ci dimostra quanto il tempo possa trasformare semplici articoli quotidiani o giocattoli dimenticati in preziosissimi cimeli dal grande valore sia affettivo che economico.

Oggetti che si trovano in soffitta
Cos’hai in soffitta? (NewSicily.it)

Schede telefoniche SIP: Una volta strumento quotidiano per le chiamate da cabine pubbliche, oggi le schede telefoniche SIP rappresentano un pezzo da collezione. In particolare, una scheda emessa nel 1991 può raggiungere quotazioni che variano dai 300 ai 400 euro su piattaforme come eBay. Un salto nel passato che può rivelarsi sorprendentemente redditizio.

Lire del dopoguerra: La moneta italiana pre-euro suscita sempre un certo interesse tra i numismatici. Una banconota da 1000 lire del 1950, ad esempio, può essere valutata oltre i 4000 euro. È importante però fare attenzione alle condizioni della banconota e alla sua rarità: non tutte le vecchie lire hanno lo stesso valore.

Figurine calcistiche rare: Le figurine dei calciatori hanno segnato l’infanzia di molti appassionati di sport. Alcune di queste possono avere un valore significativo: è il caso della figurina raffigurante Salvi Brescia del campionato ’65-’66, la cui quotazione arriva fino a 700 euro su internet. Un buon motivo per sfogliare vecchi album alla ricerca di tesori dimenticati.

Monete preziose: Non solo in Italia ma anche all’estero alcune monete possono raggiungere cifre astronomiche. È il caso di specifiche monete vendute su eBay a più di 1700 euro. Prima di disfarsi delle proprie monete da un centesimo, quindi, potrebbe essere utile dare loro una seconda occhiata.

Giochi da tavolo vintage: I giochi da tavolo hanno attraversato generazioni regalando momenti indimenticabili. Alcuni giochi degli anni ’80 e ’90 sono diventati oggetti cult: uno in particolare uscito nel 1989 può valere fino a circa 1000 euro se mantenuto in buone condizioni e completo delle espansioni originali.

Il fascino dei giochi classici: Un altro gioco da tavolo simile al Monopoli si posiziona sul mercato con una stima intorno ai 700 euro. Questo dimostra come il settore ludico vintage sia ricco di sorprese e possa nascondere vere fortune tra scatole impolverate e ricordi d’infanzia.

Francobolli rari: Il collezionismo dei francobolli è noto per la possibilità di scoprire pezzi dal valore incredibile tra le pagine ingiallite degli album. Un esempio lampante è dato da un francobollo venduto su eBay a ben 6250 euro, testimonianza dell’inestimabile valore storico ed economico che possono racchiudere questi piccoli pezzi di carta.

Televisioni d’epoca: Chi avrebbe mai pensato che una TV degli anni ’60 o ’70 potesse trasformarsi in un oggetto dal grande valore? Eppure alcuni modelli sono considerati veri pezzi da collezione con quotazioni che arrivano fino a 3500 euro online.

Bottiglie Coca-Cola edizione limitata: Le edizioni limitate hanno sempre quel qualcosa in più sotto il profilo del collezionismo; ne è prova una bottiglia Coca-Cola distribuita in occasione delle Olimpiadi di Atlanta del 1997 oggi valutata intorno ai 150 euro.

Bambole antiche: Infine, non si può parlare di oggetti vintage senza menzionare le bambole antiche; alcune risalenti al periodo pre-bellico possono raggiungere quotazioni importanti come quella venduta su eBay a circa1100 euro.

Impostazioni privacy