ECONOMIA – Proseguono gli appuntamenti nell’ambito di “MediEdil”, fiera dedicata all’edilizia in corso al PalaGiotto di Palermo.

Domenica 18 settembre, giorno conclusivo della manifestazione, negli spazi del Centro Fieristico in piazza Rocco Chinnici, si terrà un convegno a cura dell’ANACI, l’Associazione Nazionale degli Amministratori Condominiali, del Collegio dei Geometri e Geometri laureati, dell’Ordine e della Fondazione degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Palermo, dedicato ad alcune tematiche focali del comparto dell’edilizia.

I lavori avranno inizio alle 10:00 e saranno preceduti dai saluti del presidente dell’ANACI Francesco Burrelli, dell’assessore al Territorio e all’Ambiente della Regione Siciliana Totò Cordaro e dell’assessore alle Attività produttive del Comune di Palermo Giuliano Forzinetti.

Previsti anche gli interventi dei presidenti Vincenzo Di DioIano Monaco e Santo Rosano, rispettivamente alla guida degli Ordini professionali degli Ingegneri, degli Architetti  e dei Geometri della provincia di Palermo.

A introdurre il contenuto del convegno, sarà Maurizio Vento, presidente di ANACI Sicilia, seguito dagli ingegneri Aldo Bertuglia, consigliere dell’Ordine di Palermo, e Francesco Burrelli, che relazioneranno sul tema “Bonus edilizi : quale futuro?”.

I lavori proseguiranno con alcuni interventi dedicati al tema del “Nuovo Regolamento Edilizio Unico”, a cura dell’architetto Roberto Termini, consigliere dell’Ordine di Palermo, e dei geometri Santo Rosano e Sergio Melilli, funzionario tecnico del SUAP del Comune di Palermo.

Il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Palermo riconoscerà agli iscritti che parteciperanno all’evento tre crediti formativi professionali.

 

 

 

 

LEGGI ANCHE: Innovazione del processo di digitalizzazione